Primi piatti Salato

Minestrone di verdure fresche

Il minestrone di verdure fresche è un piatto salutare, leggero ed estremamente nutriente. Potete prepararlo sia in inverno, con le verdure invernali, che in estate e gustarlo freddo. Al minestrone si può aggiungere la pasta, i cereali come riso, orzo o farro, se li gradite, o i legumi, per renderlo un pasto completo con il loro apporto di proteine. Il minestrone è una ricetta quindi molto versatile, nel caso potete aggiungere alcune verdure surgelate, oppure in scatola dopo averle sciacquate, o ancora aggiungere una basilico o prezzemolo se vi piacciono.

INGREDIENTI
per 2 persone

6 ciuffi di spinaci
100g di fagiolini

2 zucchine
2 patate
1 carota
2 cucchiai di piselli in scatola
2 cucchiai di fagioli in scatola
2 fette di pane
1 dado vegetale
olio

Lavare bene tutte le verdure, facendo attenzione specialmente agli spinaci.
Privare gli spinaci dei gambi e tagliare le foglie grossolanamente.
Tagliare le estremità ai fagiolini e tagliateli in pezzi di circa 3 centimetri.
Tagliare le estremità alle zucchine e tagliarle in cubetti di circa 2 centimetri.
Grattare le carote e tagliarle in cubetti di circa 2 centimetri.
Mettere tutte le verdure nella pentola a pressione assieme ai piselli, i fagioli, il dado e 2 cucchiai di olio.
Aggiungere tanta acqua fino a coprire le verdure di un paio di centimetri.
(Gli spinaci non contano, poiché galleggeranno).
Chiudere la pentola a pressione, metterla sul fornello a fuoco alto fino a quando non sentirete il fischio.
Da quel momento contate 20 minuti.
Nel frattempo mettere il pane su una teglia e metterlo in forno A 180° fino a dorarlo (5 minuti per lato).
Quando il pane sarà pronto, romperlo in pezzetti e metterlo nei piatti.
Quando il minestrone sarà cotto, far uscire il vapore dalla pentola a pressione.
Servire nei piatti con i crostini di pane.

 

You Might Also Like...

13 Comments

  • Reply
    Chocolate in Fashion
    31 marzo 2012 at 14:18

    Buooonoooo!!!!!!! 😉

  • Reply
    Zhuli
    3 aprile 2012 at 14:49

    Ciao Xifen!!! Ci sei anche tu!! che belle riette, complimenti!!! Un abbraccio a presto =)

  • Reply
    Lory B.
    28 maggio 2012 at 14:21

    Estate o inverno a me piace sempre!!!
    A dir la verità in estate ancor di più, con tutte le verdurine buone e dolci!!
    Mi sono unita ai tuoi sostenitori!!!!!
    Ciaoooooo!!!!

  • Reply
    Chiara Natascha
    1 giugno 2012 at 20:54

    io lo amo soprattutto d’inverno. Ma ultimamente mi stanno convincendo ad assaggiarlo freddo per l’estate… ^_^

    20 minuti ed è fatto..mmm..quasi quasi vado a raschiare il fondo del mio frigo!!

    • Reply
      Silvia Macedonio
      2 giugno 2012 at 16:38

      Ahahahah!!
      Eh si, poi soprattutto puoi farlo con qualunque cosa! 🙂

  • Reply
    Patty
    4 giugno 2012 at 17:07

    Ecco, viva la pentola a pressione quando si parla di minestroni. La praticità fatta pentola. E poi questo è sempre un piatto che ti rimette al mondo ….e a me piace con tutte le verdure a pezzettoni…odio il passato!
    Un abbraccione, Pat

    • Reply
      Silvia Macedonio
      4 giugno 2012 at 17:38

      Hai proprio ragione Patty, la trovo troppo comda, ci faccio di tutto! 🙂

  • Reply
    Giovanna
    7 luglio 2012 at 15:18

    Buono il minestrone d’estate freddo è super io lo profumo aggiungendo un cucchiaio di pesto…la pentola a pressione è una delle cose che mi mancano in cucina e che spero di acquistare a breve…buon fine settimana 😉

    • Reply
      Silvia Macedonio
      8 luglio 2012 at 14:10

      Che bella l’idea del pesto!
      Ottimo consiglio!! Graziiiieeee!!!
      La pentola a pressione è una meraviglia!
      Facilita la vita e ci si può fare di tutto!!
      Buona domenicaaaaa!!

  • Reply
    monica
    26 agosto 2012 at 14:12

    ciao silvia, piacere di conoscerti e grazie per essere passata da me.
    aspetto nuove ricette, dai, vai di padelle!!!!!
    buona domenica!!!!!

    • Reply
      Silvia Macedonio
      27 agosto 2012 at 20:29

      Ciao Monica!
      Piacere mio!
      Sempre pronta a spadellare!
      Un abbraccio! 🙂

Leave a Reply

error:

Send this to a friend