Primi piatti Salato

Crepes salate con ricotta e spinaci

Le crepes ricotta e spinaci sono il primo piatto della cena delle feste!
Crepes salate con spinaci e ricotta, quindi, ripieno rigorosamente VERDE.
Un’ottima alternativa alla versione dolce, si possono declinare in moltissime varianti con gli ingredienti che vi piacciono di più! Ricotta e spinaci sono un ripieno classico, ma se vi piace variare date spazio alla fantasia con zucca, funghi formaggi vari e chi più ne ha più ne metta!
Ovviamente passate al forno a gratinare per fare un po’ di crosticina croccante!!
Un S U C C E S SO N E!

INGREDIENTI
per 8 persone

4 uova
600ml di latte
240g di farina
1kg di spinaci surgelati
500g di ricotta di mucca
100g di Grana padano grattugiato
150g di guanciale
200ml di besciamella pronta
50 g di burro
sale
pepe
cannella
noce moscata

Accendere il forno a 180°.
Mettere in una pentola su un fornello a fuoco medio gli spinaci con un bicchiere d’acqua per farli scongelare.
Nel frattempo unire le uova, la farina, il latte e un pizzico di sale e sbattere tutto con una frusta fino ad avere un composto omogeneo che verrà usato per fare le crepes.
In una padella antiaderente di circa 18cm di diametro, sciogliere un ricciolo di burro a fuoco alto e versare il composto per le crepes, circa due cucchiai.
Cuocere per circa 2 minuti, e quando la crepe si staccherà girarla dall’altro lato e cuocerla per un minuto.
Ripetere l’operazione fino alla fine dell’impasto.
Le crepes non devono essere croccanti, perchè dovranno finire di cuocersi in forno.
Quando gli spinaci saranno scongelati scolarli,  unirli alla ricotta, il sale, il pepe, un pizzico di cannella e di noce moscata.
Prendere una teglia usa e getta e stendere sul fondo uno strato di besciamella.
Stendere sulle crepes uno strato di ricotta e spinaci e chiuderle arrotolandole. Posizionarle sul fondo della teglia.
Finito lo spazio, versarvi sopra la besciamella e stenderla con un chucchiaio, aggiungere il parmigiano, e ripetere con un altro strato di crepes. Stendere nuovamente la besciamella e il parmigiano.
In una padella antiaderente, cuocere il guanciale a fuoco alto fino a renderlo croccante, scolarlo del grasso, e stenderlo sull’ultimo strato di crepes.
Infornare a 180° per 20 minuti.

Buon appetitoooooo!!

Con questa ricetta partecipo al contest Ricette ripiene

You Might Also Like...

17 Comments

  • Reply
    LAURA
    4 Gennaio 2012 at 18:09

    Tantissimi auguri di Buon 2012!!!
    Sfiziose le tue crepes!!!
    Se ti fa piacere passa a trovarmi.
    A presto

  • Reply
    Francesca
    5 Gennaio 2012 at 16:51

    Delicatissime e sicuramente buonissime!

  • Reply
    Silvia Macedonio
    5 Gennaio 2012 at 22:56

    Grazie Care! buon anno anche a voi!

  • Reply
    Tiziana
    30 Maggio 2012 at 20:08

    le crepe sono così versatili e si possono davvero farcire in mille modi, ci credo che le tue hanno avuto successo sono buonissime!!!!! ciaooo

  • Reply
    dauly
    31 Maggio 2012 at 9:25

    grazie anche per questa!! ^_^

  • Reply
    marifra79
    31 Maggio 2012 at 10:06

    Le crepes le adoro, le uso quasi sempre al posto della classica sfoglia, rende ogni preparazione più buona:))) Un abbraccio

  • Reply
    L'acqua 'dorosa
    1 Giugno 2012 at 10:24

    E ci credo che è stato un successone!!!

  • Reply
    Silvia Macedonio
    1 Giugno 2012 at 13:11

    🙂

  • Reply
    Chiara Natascha
    1 Giugno 2012 at 20:55

    successone assicurato!! hai ragione!!!!
    gnam….

  • Reply
    Artù
    3 Giugno 2012 at 17:29

    ma che belle!!! hanno un aspetto divino!

  • Reply
    sississima
    3 Giugno 2012 at 22:59

    che belle crepes morbide, un abbraccio SILVIA

Leave a Reply

error:

Send this to a friend