Primi piatti Salato

Cannelloni ricotta e spinaci con crema al taleggio

Questo fine settimana non ho resistito.
Il richiamo del carboidrato domenicale ha vinto!
Un classico della tradizione reinterpretato in modo veloce, per chi come me va di corsa anche la domenica!!

Vi lascio il mio ultimo articolo per Cucina d’Italia: Chef Antonino Cannavacciuolo. Viaggio nel gusto dalla Campania al Piemonte.

INGRDIENTI
per 2 persone

7 sfoglie fresche all’uovo
250g di ricotta
200g di spinaci tritati surgelati
50g di taleggio
3 cucchiai di latte
parmigiano reggiano
sale
pepe
noce moscata
burro

Accendere il forno a 180°.
In un padellino antiaderente sistemare gli spinaci surgelati e scongelali a fiamma bassa con coperchio per 10 minuti. Farli freddare.
In una ciotola versare la ricotta e gli spinaci.
Aggiustare di sale e pepe e spolverare con noce moscata.
Mescolare bene fino ad ottenere un composto morbido e liscio.
Prendere le sfoglie e dividerle in 2 parti con un coltello.
Prendere con un cucchiaio una parte di ripieno e stenderla in una striscia sul lato lungo della sfoglia.
Arrotolare la striscia su se stessa formare appunto un cannellone.
Ripetere con tutte la parti di sfoglia.
Imburrare una pirofila e sistemarvi i cannelloni appoggiandoli dal lato aperto, in modo tale che restino chiusi.
In un pentolino sciogliere il taleggio con il latte e una spolverata di pepe.
Versare delicatamente il composto sopra i cannelloni, spargere qualche fiocco di burro, e il parmigiano.
Infornare per 30 minuti.

BUON APPETITO!

Per il taleggio si ringrazia MAURI!

 

You Might Also Like...

41 Comments

  • Reply
    Elle
    21 Novembre 2012 at 9:59

    Ah ste donne sempre di fretta… 😉
    Buonissima questa reinterpretazione, geniale direi! Baci

  • Reply
    veronica
    21 Novembre 2012 at 10:02

    Che buoni questi cannelloni formaggiosi. Li adoro.Baci

  • Reply
    2 Amiche in Cucina
    21 Novembre 2012 at 10:58

    mamma mia, ho una fame, non posso vedere certe cose, baci

  • Reply
    SQUISITO
    21 Novembre 2012 at 12:06

    e chi resiste???…e quelle cremina!!!!
    bacioni cara

  • Reply
    m4ry
    21 Novembre 2012 at 12:14

    Eh mia cara, il carboidrato è il carboidrato..che buoni questi cannelloni 🙂
    Bacio grande e buona giornata !

  • Reply
    Dolcemeringa Ombretta
    21 Novembre 2012 at 12:37

    i carboidrati ogni tanto chiamano!!!fatti cosi’ sono davvero ottimi e con una farcitura deliziosa!!!!
    baci

  • Reply
    Piovonopolpette
    21 Novembre 2012 at 12:54

    Anch’io ho ceduto al cannellone domenica! E li ho fatti pure di carne, al diavolo la dieta! Che buoni!!! Un bacio!

  • Reply
    La Cucina Imperfetta di Giuliana
    21 Novembre 2012 at 13:59

    Ciao, che bontà questi cannelloni, splendidi!!!

  • Reply
    sabry
    21 Novembre 2012 at 14:08

    Buonissimi, eppoi il taleggio!!

  • Reply
    Roberta
    21 Novembre 2012 at 14:14

    Ah Silvietta, che piattino allettante, evviva la domenica e il carboidrato :)Baci

  • Reply
    Clara pasticcia
    21 Novembre 2012 at 14:14

    strasuperlibidinepazzesca!! che bontà questi cannelloni!!! con il taleggio hai proprio creato una chicca di ricettina, brava silvia!

  • Reply
    Tina/Dulcis in fundo
    21 Novembre 2012 at 14:19

    interpretazione geniale…vado a leggere l’articolo…^_^

  • Reply
    Kety
    21 Novembre 2012 at 14:26

    Questi cannelloni sono una meraviglia, ma, perdonami, ciò che mi ha attirato di questo blog è stato il nome: stupendo! 😀
    Bellissimo! Molto divertente! 🙂
    Mi sono iscritta, non avrei potuto farne a meno… 😉
    Se ti va di iscriverti al mio blog, con un nome molto più classico e melenso, vieni pure, siamo ancora pochi ma pian pianino… 😉

    • Reply
      Silvia- Perle ai Porchy
      24 Novembre 2012 at 19:15

      Ciao Kety!
      Ben arrivata!
      Grazie mille dei complimenti! Sono passata da te e mi hai fatta morire dal ridere!!
      Baciiii!!!

  • Reply
    Carolyne O'
    21 Novembre 2012 at 14:34

    Il taleggio! Che bontà 🙂
    Qualche volta mi auto invito a cena da te sappilo <3
    Un bacino

    Carolina

    http://www.the-world-c.blogspot.com

  • Reply
    paneamoreceliachia
    21 Novembre 2012 at 14:36

    Ma lo sai che io certe domeniche sono più di corsa che in tutta la settimana. Incredibile.
    Mi piace il tuo articolo, non conoscevo questo chef, approfondirò, incuriosita da ciò che hai scritto, così magari imparo a fondere anche io i sapori tra puglia e trentino, perchélui ha la moglie piemontese, ma io il marito trentino!!!.
    E’ una vita che non mangio i cannelloni, i tuoi sono con il mio ripieno preferito.
    baci
    alice

    • Reply
      Silvia- Perle ai Porchy
      24 Novembre 2012 at 19:16

      Ciao Alice!
      Nemmeno io lo conoscevo!
      Questo progetto che sto seguendo mi permette di imparare moltissime cose!
      E’ mooolto bello!!
      Dai dai!! Facci vedere le sperimentazioni!
      Baci!

  • Reply
    Roberta Morasco
    21 Novembre 2012 at 14:56

    Beh questo piatto è davvero una garanzia..di soddisfazione!!!
    Baci carissima! Roby
    ..vado a leggere l’articolo!

    • Reply
      Silvia- Perle ai Porchy
      24 Novembre 2012 at 19:17

      Roby è vero!
      Ho mangiato i cannelloni giorni fa da una mia amica e li ho voluti subito rifare, veramente un piatto troppo buono!

  • Reply
    valeria fusco
    21 Novembre 2012 at 15:06

    Maledetti carboidrati, non resisto!
    Complimenti.

  • Reply
    Maria Pia Sc
    21 Novembre 2012 at 17:35

    e chi riuscirebbe a resistere ad un piatto così! ho letto l’articolo e devo dire che i due piatti sono uno spettacolo, l’insalata liquida è un’idea geniale! ti abbraccio e ti auguro una buona serata!

  • Reply
    Ely
    21 Novembre 2012 at 22:30

    Corro a vedere il tuo articolo, che sarà stupendo come sempre.. e che cannelloni da fine del mondo!! 😀 Complimenti silvietta!

  • Reply
    Elisabetta S.
    22 Novembre 2012 at 17:25

    Buonissimo questo piatto! Un bacione

  • Reply
    Ritroviamoci in Cucina
    27 Novembre 2012 at 16:18

    Questo è proprio uno di quei piatti che sanno di casa, appena l’ho visto mi sono fermata a sbirciare meglio :o)
    PS Bella la luce nella foto.

Leave a Reply

error:

Send this to a friend