Primi piatti Salato

Gli gnocchi

Una vergogna. Si. E’ la prima volta che faccio gli gnocchi. Li ho visti sul blog di Barbara. Lei li ha fatti ripieni, ma per me, per la prima volta sarebbe stato troppo! Allora ho visto le sue dosi, ho cercato su internet e la seconda ricetta, (perché la prima sappiamo tutti di chi è, ma non ho neanche lontanamente pensato a seguirla), è quella della mia amica Simona, sul suo blog Tavolartegusto. Le dosi sono più o meno le stesse, la variabile di farina è data dalle patate, e io temeraria non ho utilizzato l’uovo!
Sono venuti! Come Simona consiglia, vanno mangiati subito, io li ho fatti la sera, ma non c’era luce, quindi vi lascio la foto di quando erano ancora crudi.
Forse sono stata di ‘dito pesante’ quando li ho passati sulla forchetta. Ma dalla prima volta non pretendo la perfezione! Migliorerò!

INGREDIENTI
per 3/4 persone

500g di patate
125g di farina
sale

Mettere le patate con la buccia in una pentola piena di acqua portare a bollore e cuocere fino a quando non saranno morbide pungendole con una forchetta.
Scolarle bene e sbucciarle, schiacciarle e aggiungere la farina e il sale.
Impastare velocemente, dividere l’impasto in diverse parti e sul piano da lavoro ben infarinato creare dei filoncini alti 1,5cm e dividerli in cilindri da 2cm circa.
Passare gli gnocchi sui rebbi di una forchetta premendo con il dito in modo da fargli avere l’aspetto rigato.
Far riposare non più di 20 minuti e cuocere in abbondante acqua salata.
Condite a piacere.
Buon appetito!

You Might Also Like...

20 Comments

  • Reply
    m4ry
    1 Dicembre 2013 at 21:40

    Adoro gli gnocchi…mi ricordano la mia infanzia 🙂 Ti abbraccio Silvietta mia <3

  • Reply
    Silvia Brisigotti
    1 Dicembre 2013 at 22:05

    Eh eh, anche io non sono da troppo meno!! Li avrò fatti 3 volte in vita mia!! Devo fare qualcosa!!
    Beh, a me la prima volta erano venuti tremendi, i tuoi sono assolutamente invidiabili!!
    Un abbraccio!!

  • Reply
    Chiara Setti
    1 Dicembre 2013 at 22:32

    Brava silvietta!!io non li faccio da una vita…shame on me!! 🙁 perché dici mano pesante? A me sembra ti siano venuti cosi carini!!

  • Reply
    sabina
    2 Dicembre 2013 at 7:37

    ciao carissima, gli gnocchi sono uno dei miei piatti preferiti, ma li avrò fatti forse 3 volte.
    Complimenti
    bacioni

  • Reply
    la cucina della Pallina
    2 Dicembre 2013 at 8:31

    e brava! alla vecchia maniera come li faceva mia nonna senza uovo! io ormai uno piccolino ce lo metto….una fatica trovare delle patate degne per gli gnocchi 🙂 PS se vuoi farli prima puoi congelarli, già che ti metti al lavoro e visto che ti sono venuti bene puoi farne un po’ di più!
    raffaella

  • Reply
    maximusoptimusdominus
    2 Dicembre 2013 at 9:43

    Gnocchi’s simply rock!
    Simple and delicious!
    Bravissima!
    ***
    Joe

  • Reply
    Claudia
    2 Dicembre 2013 at 12:34

    E come prima volta ti sei buttata proprio su quelli? ahah nel senso.. sai che a me gnocchi di patate proprio non vengono bene? Per questo faccio quelli acqua e farina.. molto più semplici.. Però come prima tua volta.. dai.. ti son venuti proprio bene! baci e buon lunedì 🙂

  • Reply
    Giuliana Manca
    2 Dicembre 2013 at 13:17

    Buonissimi gli gnocchi fatti in casa e anche io senza uova!!!

  • Reply
    Sara
    2 Dicembre 2013 at 14:45

    sai che li ho fatti proprio ieri?? e mi sn accorta che ancora devo fare un post dedicato a questo piatto.. che è di tradizione a casa mia..oserei dire una specialità! i tuoi hanno un bellissimo aspetto invece :D!

    Grazie di essere passata e grazie del sostegno di questo periodo..senza il tuo aiuto non avrei mai fatto chiarezza!! Ti abbraccio forte stellina…tvb
    Sara

  • Reply
    Vaty ♪
    2 Dicembre 2013 at 17:44

    tesoroooo tu e la SIMO … basta, non dico altro. vi adoro e basta!!

  • Reply
    Silvia M
    2 Dicembre 2013 at 19:34

    Ciao Silvia, mi hai fatto venire voglia di un bel piatto fumante di gnocchi con un semplice sughetto di pomodoro e basilico.
    Ho l’acquolina!
    Baci!

  • Reply
    Piovonopolpette
    3 Dicembre 2013 at 12:51

    Io alla mia prima volta ho avuto la mano troppo leggera, preferisco i tuoi! Brava Silvia!

  • Reply
    veronica
    3 Dicembre 2013 at 19:31

    A me sembrano perfetti accipicchia cara sei nata per fare la pasta in casa.Bravissima.

  • Reply
    Clara pasticcia
    4 Dicembre 2013 at 11:54

    …anche per me che li ho fatti qualche volta sarebbe troppo … hahaha!!! I tuoi mi sembrano proprio perfetti anche nel passaggio sulla forchetta … sai che ci fosse ‘na volta che mi venissero i passaggi sulla forchetta?!?!!! sicché i miei gnocchi sono rigorosamente lisci … 😉
    strabacioni carissima

  • Reply
    sississima
    4 Dicembre 2013 at 17:47

    io adoro gli gnocchi fatti in casa, con qualsiasi condimento, un abbraccio SILVIA

  • Reply
    Andrea
    4 Dicembre 2013 at 19:50

    Ecco, lo gnocco mi manca. Devo provare a farli anch’io, perché a mia moglie piacciono tantissimo; io non li disdegno, ma sono più per la pastasciutta! Ciao

  • Reply
    Valentina
    4 Dicembre 2013 at 21:02

    Maaaa… non ho capito, avevo perso gli gnocchi della mia Silvietta? 🙁 Tesoro, sono stupendi e mi hai fatto venire voglia di prepararli! Sei stata bravissima! Un abbraccio forte forte <3

  • Reply
    cooksappe
    4 Dicembre 2013 at 22:12

    fameeeee

  • Reply
    Elisa Di Rienzo
    4 Dicembre 2013 at 23:15

    Sai che non mi sono mai messa a farli nemmeno io?!?!
    E siccome comprarli non esiste, visto che si possono benissimo fare a casa, non li mangio mai!! Comunque sempre senza uova anche la ricetta della mia mamma!!!!

  • Reply
    Gnocchi con crema al limone | Perle ai Porchy
    6 Novembre 2016 at 15:18

    […] Gli gnocchi sono un piatto buonissimo, semplice, da preparare con ingredienti che abbiamo sempre in casa. Per chi non ci pensasse, è anche un piatto vegano. E’ difficile mangiare un bel primo piatto cremoso in bianco quando si è vegani, ma con questa ricetta semplicissima potrete finalmente soddisfare il palato. Per la prima volta ho utilizzato la panna d’avena, molto più buona di quella di soia che avevo provato qui. E ci ho condito degli gnocchi grandi, comprati, stavolta. Se invece volete farli in casa ecco la ricetta. […]

Leave a Reply

error:

Send this to a friend