Primi piatti Salato

Orecchiette al sugo di cipolle e prosciutto

Immagino si sia capito che mi piacciono le orecchiette? Beh, lettori pugliesi, non me ne vogliate, ma ho assaggiato le orecchiette per la prima volta un mese fa. Si, a 26 anni, un giorno di Ottobre ho deciso di comprarle. E me ne sono innamorata. Adesso diciamo che non mancano mai nel mio frigo. La ricetta di oggi è rubata ad una trattoria bolognese che ho visitato tempo fa. Da loro ho assaggiato delle fantastiche fettuccine con sugo di cipolla e prosciutto crudo. Immaginavo che quel sugo avesse una marcia in più. Infatti. Le cipolle erano stufate così dolcemente e lentamente che avevano perso completamente la parte forte del loro sapore, per lasciare spazio a quella dolce. Le ha assaggiate anche lui, pensate un po’! Ho cercato la ricetta su internet per vedere se effettivamente le origini fossero bolognesi, o quanto meno emiliano-romagnole. Ma niente. Quasi non ve ne è traccia. Ovviamente non che ci voglia una laurea in ingegneria per farle, ma ero curiosa delle origini. Andando ad intuito si tratta di un piatto povero, su questo non c’è dubbio!
E io l’ho riproposto, in una domenica piovosa, con le mie amate orecchiette!

INGREDIENTI
per 1 persona

100g di orecchiette
1 cipolla piccola
3 fette di prosciutto crudo
150g di polpa di pomodoro
2 cucchiai di olio
1/2 peperoncino
sale

Versare in un pentolino 2 cucchiai di olio e la cipolla affettata a pezzettoni.
Stufare per 5 minuti a fiamma bassa, aggiungere 1/2 bicchiere di acqua e continuare la cottura per 15 minuti.
Aggiungere la polpa di pomodoro, il sale, il peperoncino e 1/2 bicchiere di acqua.
Cuocere per 20 minuti.
Accendere il forno a 180° e stendere le fette di prosciutto su una teglia.
Infornare e cuocere fino a quando non diventeranno croccanti (5 minuti).
Sfornare e tagliare in striscioline e aggiungerle al sugo.
Portare a bollore una pentola di acqua salata e cuocervi le orecchiette.
Condire le orecchiette con il sugo.
Buon appetito!

You Might Also Like...

19 Comments

  • Reply
    SQUISITO
    20 novembre 2013 at 13:49

    piatto delle meraviglie…..anche io faccio spesso il sugo al prosciutto…ottimo riciclo in cucina per il crudo affettato in avanzo!
    bacioni cara

  • Reply
    Lina
    20 novembre 2013 at 14:13

    Mia suocera, pugliese DOC, le fa a mano una ad una…non si può spiegare…sono meravigliose!

  • Reply
    paneamoreceliachia
    20 novembre 2013 at 14:35

    Da pugliese non posso che apprezzare! E poi è sempre bello quando qualcuno ama le cose che tu hai mangiato per una vita e le fa sue. Come va con la palestra? Tieni il ritmo? Io fatico… ma bisogna tenere duro.
    Un bacione.
    Alice

  • Reply
    Giuliana Manca
    20 novembre 2013 at 15:31

    Una ricetta che profuma di buono e di casa!!!!

  • Reply
    Claudia
    20 novembre 2013 at 16:04

    Cipolla e prosciutto nel sugo????? ma che bontàààà ho giustod elle orecchiette inf rigo… namm gnamm.. baciotti

  • Reply
    Ennio Zaccariello
    20 novembre 2013 at 16:21

    Un primo piatto super invitante! 😀
    Complimenti Silvia!!!

  • Reply
    Valentina Mini bonbons
    20 novembre 2013 at 17:32

    probabilmente sarò un piatto povero.. ma sicuramente gustosissimo!! anch’io adoro le orecchiette le devo provare con questo sughetto! gnam

  • Reply
    Chiara Setti
    20 novembre 2013 at 18:22

    Stellina ma sei sicura non fosse scalogno anziché cipolla che ha un gusto più dolce? Perché so che qui in Romagna è un condimento tipico : scalogno, pomodoro e prosciutto..gnammmm!! :*

  • Reply
    Andrea
    20 novembre 2013 at 19:01

    Anch’io come il tuo maiale non amo molto la cipolla, ma se è stufata dolcemente ed ha perso il sapore forte, allora la sopporto. Io per addolcirle le salo abbondantemente mentre le ammorbidisco nell’olio caldo. Le orecchiette sono buonissime e, se il piatto è povero, ben venga! Baci

  • Reply
    veronica
    20 novembre 2013 at 19:34

    Tu con questo piatto mi inviti a nozze, praticamente il sugo e’ molto simile al ripieno della cipollina Catanese.se dentro la pasta sfoglia e’ una goduria non oso immaginare sopra la pasta. Gnammyyyy

  • Reply
    annaferna
    20 novembre 2013 at 20:00

    tu e le orecchiette dovete socializzare! ahahahah nel senso che devi imparare a farle sono facilissime…vabbè forse sono di parte e parto avvantaggiata!! :*
    bacio

  • Reply
    Silvia Brisigotti
    20 novembre 2013 at 21:47

    Buonissime!! Saporite e davvero goduriose!!

  • Reply
    m4ry
    21 novembre 2013 at 7:49

    E a me piaci tu ! Come dobbiamo fare ?? :PPP
    Questo piatto di pasta mette fame anche a quest’ora ! Brava che sei ! Ti abbraccio forte Silvia e ti auguro una bellissima giornata..fino a poco fa pioveva parecchio..ora ha smesso ed è uscito il sole. <3

  • Reply
    Lara Bianchini
    21 novembre 2013 at 9:39

    mamma buone Silvia…

  • Reply
    Mirtillo E Lampone
    21 novembre 2013 at 10:53

    Silvia mia dolce…che bello il tuo piatto CIPOLLOSO! Lo sai quale è uno dei miei piatti preferitoni? La zuppa di cipolleeeeeeeeeeeeee ♥ E anche il tuo primo lo adoro quindi…me lo fai quando vengo a trovarti a Bologna? 🙂
    Ti bacio cucciola!

  • Reply
    IsabelC.
    21 novembre 2013 at 14:16

    Ottime le orecchiette! E poi con questo sugo bello cipolloso come piace a me stanno benissimo! E mi ricordi ora, che sarebbe il momento di riprendere in mano il coltello e ricominciare a orecchiettare! 🙂
    Ciao
    Isabel

  • Reply
    Chiarapassion
    21 novembre 2013 at 21:08

    Silvia in settimana provo la tua pasta, mi stra piace!
    Un abbraccio grande grande

  • Reply
    I SOGNI DI CLAUDETTE
    22 novembre 2013 at 22:50

    Adoro le orecchiette (visto che i miei genitori sono pugliesi!!) e con questo sugo hanno una marcia in piu’.
    baci baci Claudette

  • Reply
    -eli-
    23 novembre 2013 at 8:51

    ehi ehi ehi!questa ricettina è da provare…mmmmmmmmm!!!buoooona!un bacione…ciau!

Leave a Reply

Send this to a friend