Primi piatti Salato

Spaghetti di riso con verdure

Oggi una ricetta veloce, orientale, colorata, solo per metà di stagione. C’è la verza ma anche la carota infatti! Beh avevo bisogno di un tocco di colore! Devo dire la verità, gli spaghetti di riso non sono tra i miei preferiti. Molto meglio quelli di soia, e se proprio non si vuole abbandonare la tradizione italiana, un bello spaghetto di grano duro ci sta benissimo! Questo piatto è molto versatile, potete farlo un po’ come vi pare. In Cina ci mettono cucchiai su cucchiai di glutammato, per insaporire. Voi potete metterci 1/4 di dado vegetale. Ci si mettono germogli, bietoline, carne a pezzetti, principalmente pollo. Io non ho utilizzato la salsa di soia, per lo stesso motivo per cui non ho utilizzato gli spaghetti di soia. Sono lievemente allergica. Di solito la gestisco mangiando in piccola quantità, ma questi giorni non mi sento molto in forma! Voi utilizzatela, ci sta troppo bene! E poi voglio sottolineare quanto stiano bene AGLIO E ZENZERO insieme!!

Riesco finalmente a partecipare a questa bella iniziativa del Gluten Free (Fri)day!

INGREDIENTI
per 1 persona

70g di spaghetti di riso
1 foglia di verza
1 carota piccola
1 uovo
1 cipollotto
1 spicchio di aglio
1 cucchiaino di zenzero tritato
1 peperoncino
olio di mais
sale
pepe

Mettere a mollo gli spaghetti di riso in acqua calda per 4 minuti (o quanto indicato sulla confezione).
Scolarli emetterli da parte.
Tagliare la verza in striscioline eliminano la costa centrale.
Tagliare la carota in striscioline.
Affettare il cipollotto.
Tritare l’aglio e lo zenzero.
Versare nel wok 2 cucchiai di olio di mais e tutte le verdure.
Aggiungere il peperoncino a pezzetti, sale e pepe.
Cuocere mescolando bene per 5 minuti a fuoco medio.
Togliere le verdure dal wok e metterle da parte.
Versare nel wok un cucchiaio di olio di mais, alzare la fiamma e versare l’uovo.
Salare e cuocere mescolando velocemente fino a cottura.
Aggiungere nel wok le verdure e gli spaghetti e saltare per un minuto.
Buon appetito!

You Might Also Like...

29 Comments

  • Reply
    Tantocaruccia
    13 dicembre 2013 at 10:11

    A me i fili di riso piacciono un sacco perchè sono veloci e versatili! Bellissima la foto nel wok! (E’ un wok vero?) a presto cara:**

  • Reply
    Gabila Gerardi
    13 dicembre 2013 at 10:17

    Tesoro ho questi spaghetti la fermi in cerca di un’ idea originale poi vedo i tuoi e capisco che certe volte la semplicità e’ la cosa migliore!!!!! Ma sono io che vedo male o la tua wok mi sembra grandissima?!?!?! Devo comprarne una nuova ed ho una certa sensibilità per quanto riguarda le dimensioni!!! Ti bacio e buon WE!!!!

    • Reply
      Silvia- Perle ai Porchy
      17 dicembre 2013 at 11:58

      Si è grande!! Non ho il metro ma penso ne faccia 40 di CM di diametro circa! E per assurdo l’ho presa all’eurospin. Va benissimo!

  • Reply
    Silvia Brisigotti
    13 dicembre 2013 at 10:45

    Buonissimi!! A me gli spaghetti di riso piacciono un sacco, li preferisco a quelli di soia!! Quindi questo piatto per me è perfettissimo!!
    Un bacione!!

  • Reply
    Monica Chiocca
    13 dicembre 2013 at 10:53

    ho trovato cosa mangiare a pranzoooo!!!! Ho gli spaghetti di soia lì,la verza di là…evvai 🙂 ma n’do l’hai presa questta wok bellissima???

  • Reply
    m4ry
    13 dicembre 2013 at 11:16

    I colori sono semplicemente magnifici ! E la ricetta pure 🙂 Bacini Silvia mia bellissima <3

  • Reply
    Giuliana Manca
    13 dicembre 2013 at 11:51

    A me piacciono molto sia quelli di soia che quelli di riso, ottimo piatto!

  • Reply
    Clara pasticcia
    13 dicembre 2013 at 11:55

    Mamma mia che voglia mi hai fatto venire! Mannaggia non ho in casa nemmeno un ingrediente :(((
    Favolosa davvero (anche la tua wok mi piace!)
    bacioni super Silvia e un abbraccio forte fortissimo

  • Reply
    Claudia
    13 dicembre 2013 at 12:41

    Buonissimo.. anche se io come te.. preferisco quelli di soia.. smackkkk e buon w.e. 😀

  • Reply
    la cucina della Pallina
    13 dicembre 2013 at 16:30

    ci voleva sì il bell’arancione delle carote! io onestamente li ho fatti una vita fa (gli spaghetti non la ricetta) e non me la ricordo la differenza di gusto fra riso e soia, qualche volta farò una bella cenetta a tema col maritino 😉

  • Reply
    Chiara Setti
    13 dicembre 2013 at 17:31

    ma che piatto coloratissimo! I like it! buon weekend tesorina

  • Reply
    Valentina Mini bonbons
    13 dicembre 2013 at 18:07

    è invitantissimo questo piatto!!averlo qui.. me lo spazzolerei!!

  • Reply
    carmencook
    13 dicembre 2013 at 18:08

    Mai assaggiati gli spaghetti di riso però la tua ricetta mi ha incuriosito moltissimo!!
    Bravissima Silvia!!
    Un abbraccio e buon fine settimana
    Carmen

  • Reply
    Sara Chiadini
    13 dicembre 2013 at 19:32

    che bontà Silvia! io sono intollerante alla soia, perciò vado con quelli di riso che a me piacciono molto ^_^ poi così preparati sono il top!! un abbraccio forte e buon week end!! :*

  • Reply
    Gioia
    13 dicembre 2013 at 20:16

    Buoni buoni buoni, non aggiungo altro!!!

  • Reply
    Forno Star
    14 dicembre 2013 at 0:46

    Amo indistintamente quelli di soia e quelli di riso e, secondo me, in un piatto così la salsa di soia ci sta proprio bene. Ma lo sai che però, proprio la salsa di soia contiene glutine? Infatti quella che si trova al supermercato, della marca più famosa, cita, fra i suoi ingredienti, proprio “wheat”… Infatti io la compro sempre da Naturasì dove trovo l’alternativa senza glutine… Chi l’avrebbe mai detto? Quindi, in questo caso, il tuo eventuale avventore celiaco, avrebbe potuto mangiare in totale sicurezza! 🙂
    P.s. E’ ora che mi compri un wok nuovo!

  • Reply
    feelfreeglutenfree.com
    14 dicembre 2013 at 10:51

    OTTIMI!!!!!
    Grazie per aver partecipato al 100%GFFD con questa super ricetta…Fame!

  • Reply
    Simona Mirto
    15 dicembre 2013 at 4:47

    Tesoro sulla cucina orientale sono poco ferrata…. ma ho letto che lo spaghetto di grano duro ci sta a meraviglia e allora proverà senza dubbio… i colori sono bellissimi e anche la wok e strepitosa! sai che non ce l’ho? aajajajaj! un abbraccio:**

  • Reply
    marina riccitelli
    15 dicembre 2013 at 11:33

    buoniiiii!!!! buonissimi!!!!!!!! non vedo l’ora di rimettermi in forma per mangiarmi tutte queste cosette!!! Li adoro!!! bacioni

  • Reply
    Vaty ♪
    15 dicembre 2013 at 22:44

    mi piace mi piace mi piace!!! e ora mi hai fatto venire in mente che devo fotografarti i miei noodles! faccio subito.
    intanto complimenti per questo piatto delizioso. non hai usato la salsa di soia ma sei stata brava ugualmente (io se devo usare kikkoman, piuttosto nulla). un abbraccio stellina

  • Reply
    sississima
    16 dicembre 2013 at 8:34

    boni, mi ricordano la mia vacanza di questa estate appena passata in Thailandia, quel wook è favoloso! Un abbraccio SILVIA

  • Reply
    -eli-
    16 dicembre 2013 at 16:15

    se già prima avevo idea di comprare il wok ora dopo questa ricetta DEVO comprarlo….io amo gli spaghetti saltati con le verdure!!

  • Reply
    Chiarapassion
    16 dicembre 2013 at 19:38

    Mi piacciono i tuoi piatti semplici e gustosi e che bello il tuo wok ❤

  • Reply
    Elisa Cima
    16 dicembre 2013 at 21:32

    Adorabili i noodles Silvia! Anche io preferisco quelli di grano duro,sai?
    Bello il tuo piatto,semplice e colorato! Complimenti!
    Un bacio!

  • Reply
    Simona
    17 dicembre 2013 at 10:08

    davvero bellissimi questi spaghettini di riso !!!! questa ricetta la provo subito questa sera!!! grazie mille e a prestissimo Silvia 😀 baciiiiiiiiii

  • Reply
    Mila
    17 dicembre 2013 at 11:28

    Li ho comperati e li rifilerò ai commensali nei prossimi giorni…ihihihih!!!!
    Ne approfitto per mandarti una slitta carica di auguri per queste festività

  • Reply
    veronica
    17 dicembre 2013 at 16:14

    Buoniiii a me piacciono molto gli spaghetti di riso, grazie per la ricetta cara. Un abbraccio.

Leave a Reply

error:

Send this to a friend