Dolce Dolci

Cheescake ai cantucci e vinsanto

Questo weekend è così, un’influenza improvvisa, la costrizione casa, e la possibilità di mettersi ai fornelli. Dei prodotti di qualità in regalo, il tempo da far passare, e tante ore a casa senza sapere cosa fare….

Se c’è una cosa che mi piace e che mi ricorda casa dei miei nonni, sono i dolci toscani. Cantucci, cavallucci, panforte. Chissà perché a casa dei miei non è che ci fossero sempre, mentre da loro, dai nonni, si. I ricciarelli invece non ci sono mai piaciuti molto. Ora non so dire se non mi siano mai piaciuti veramente, oppure non me li sono fatti piacere perché a mamma e a nonna non piacevano 🙂 Il fatto è che i cantucci sono una passione, classici o con cioccolato, e i cantucci sono SAPORI.

Io ho voluto farci una cheescake, ovviamente con il vin santo. la ricetta l’ho presa da Cranberry, e riadattata secondo le mie necessità! Il supporto tecnico per sformare la torta invece l’ho avuto dalle fantastiche Bloggalline.

In fondo trovate anche un breve video su come creare da soli i bunting cake toppers, per decorare le vostre torte.

Cheescake2

 

Cheescake ai cantucci e vinsanto

Ingredienti

  • 300 g di cantucci
  • 80 g di burro
  • 5 ml di miele di acacia
  • 500 g ricotta
  • 200 g yogurt bianco
  • 100 ml vin santo
  • 200 g di zucchero
  • 4 uova
  • 3 g farina bianca

Istruzioni

  1. Tritare i biscotti nel tritatutto e mescolarli con il miele in una ciotola.
  2. Fondere il burro ed aggiungerlo ai biscotti.
  3. Mescolare bene fino ad avere un composto omogeneo.
  4. Imburrare uno stampo e ricoprirlo di carta da forno, in modo che fuoriesca.
  5. Distribuire i biscotti sul bordo dello stampo, schiacciando bene, e dopo aver completato i bordi proseguire con il fondo.
  6. Lasciar riposare in frigo per 30 minuti.
  7. Accendere il forno a 160°C.
  8. Setacciare la ricotta ed aggiungere lo yogurt, lo zucchero e mescolare con la frusta elettrica.
  9. Aggiungere un uovo alla volta continuando a mescolare, ed infine il vinsanto.
  10. Versare la crema nello stampo ed infornare.
  11. Cuocere per 60 minuti, aprire leggermente lo sportello del forno e proseguire la cottura per altri 10 minuti.
  12. Lasciar freddare la torta per un paio di ore, e poi riporla in frigo per altre 2/3 ore almeno.

You Might Also Like...

18 Comments

  • Reply
    speedy70
    22 Marzo 2015 at 1:36

    Applausi cara, che golosissima idea questa cheesecake… la farò, grazie!!!!

  • Reply
    zia consu
    22 Marzo 2015 at 9:29

    Che bella e originale cheesecake 🙂 Complimenti cara e carino anche il tutorial, un’idea x il prossimo compleanno in famiglia, grazie e buona guarigione <3

  • Reply
    Pattipatti
    22 Marzo 2015 at 10:11

    Bella che sei!!!!!!! Ma pure la torta al vin santo, va! Un bascione bella e una buona domenica!

  • Reply
    Silvia Brisi
    22 Marzo 2015 at 11:46

    Ecco, io invece non amo particolarmente i cantucci, non so, mi lasciano un po’ come mi trovano!! Quindi l’ idea di usarli in una cheesecake mi piace tantissimo!! Brava!
    Buona Domenica e guarisciiiii!!!

  • Reply
    Andrea
    22 Marzo 2015 at 16:57

    E tu sei riuscita a non mangiarla per ore in attesa di freddarsi? Io ne avrei preso subito una spicchio, eh eh!

  • Reply
    Mary Vischetti
    22 Marzo 2015 at 18:00

    La cheesecake è fantastica Silvia, originalissima l’idea di usare i cantuccini e il vin santo…Bravissima! E’ molto carino anche il video tutorial, proverò nei prossimi giorni a fare questo cake topper 🙂 Baci e guarisci presto, Mary

  • Reply
    Ely
    22 Marzo 2015 at 21:31

    Ma che dire?? Che meravigliaaa! I cantucci sono fenomenali!! <3 <3 E questa tua creazione lo è come loro 🙂 Spero tu stia meglio! Ma che ti è preso povera :(( Un abbraccione!

  • Reply
    giuliana
    23 Marzo 2015 at 9:59

    Una cheesecake decisamente diversa dal solito!!!!!

  • Reply
    m4ry
    23 Marzo 2015 at 12:48

    ma che bella genialata Silvietta….idea fantasmagorica <3

  • Reply
    Tatiana
    23 Marzo 2015 at 16:45

    Da figlia di un toscano doc non posso che applaudire: è una rivisitazione bellissima ed attuale di un classico della tradizione dolciaria di una terra che amo moltissimo e, visto che non ho mai fatto una cheesecake (tremenda confessione), vedi un po’ che magari questa volta ci provo…. mi piace da morire!
    Un bacio!
    Tatiana

  • Reply
    Francesca P.
    26 Marzo 2015 at 14:16

    Uh, molto adatta per me in questo periodo in cui mi sono lanciata con i cibi un po’ alcolici! Chiudere la cena con i cantucci mi succede spesso, a questo punto va fatto il passo in più… 😉

  • Reply
    Marghe
    26 Marzo 2015 at 14:52

    Io invece non amo molto i cantucci, ma scommetto che utilizzati così mi farebbero impazzire: gli hai dato nuova vita <3

  • Reply
    Tamara
    26 Marzo 2015 at 15:58

    Alla fine ne sei uscita pulita e con una super cheesecake, ebbrava Silvia!!!
    Se poi vuoi invitarmi a mangiarne una fetta…bè, sono pronta 🙂

  • Reply
    meris
    26 Marzo 2015 at 18:25

    ohhhhhhhhhhhhh, oggi siete terribili voi romane! Tra te e Monica Zacchia… nun ce la posso far… bravissima bimba, bravissima davvero

  • Reply
    Elisabetta
    26 Marzo 2015 at 23:22

    Appena ritorno dalle vacanze di Pasqua questa cheesecake sarà subito preparata. La farò per i miei amici toscani che di sicuro i cantucci e il vin Santo così non li hanno mai mangiati. Rivisitazione splendida … In una ricetta sei riuscita a unire tradizioni e sapori antichi e lontani creando un dolce che secondo me è sublime.
    Il video tutorial è perfetto. Forse ce la posso fare anch’io seguendo passo passo il video a fare i bunting cake toppers anche se per queste cose sono negata. 🙂

  • Reply
    Audrey
    27 Marzo 2015 at 18:40

    no, vabbè!! questa è una meraviglia!!! *.*
    sono a vederla mi vine fame 😉
    Buon fine settimana e buone Palme un abbraccio

  • Reply
    Lilli nel paese delle stoviglie
    29 Marzo 2015 at 22:47

    adoro le cheese cake e questa mi manca, ho abbinato tanti sapori e ingredienti ma questa mai, da mezza toscana non posso che provarla, son certa che mi piacerà! complimenti silvia per ifood ” qualcosa” di unico, splendido, ambizioso, di qualità, è un onore farne parte (anche se io non ho fatto un tubo), un abbraccio!

  • Reply
    veronica
    1 Aprile 2015 at 18:33

    La cheescake e’ a dir poco fantastica e che bello il tuo tutorial cara <3

Leave a Reply

error:

Send this to a friend