Primi piatti Salato

Riso alla cantonese

Il riso alla cantonese è già presente su questo blog. Molto fai da te, di un anno fa circa. Ma ora sono diventata professional. Ho il wok. Ho imparato a comprare gli ingredienti giusti. diciamo che sono un passo avanti! Non voglio ripubblicare la vecchia ricetta con le modifiche, voglio lasciarla sul blog per i posteri ahahahaha. Trovate il link qui, tanto per curiosità! Che buffo leggere le vecchie ricette! E pensare che credevo di aver messo in tutte la versione inglese! E invece no! E le foto, ne vogliamo parlare? Piccole con una luce strana, quella della vecchia casa! E gli articoli che scrivevo? Quelli erano interessanti, senza dubbio!! Quante cose sono cambiate! Quanto sono cambiata IO!
Il riso alla cantonese è una ricetta semplice, nata nel sud della cina. Se volete potete aggiungere un cucchiaio di salsa di soia mentre saltate il riso, e un cucchiaino mentre battete l’uovo! Io non posso as always! 🙂

INGREDIENTI
per 2 persone

150g di riso
100g di piselli surgelati
80g di prosciutto cotto a dadini
2 uova
1/2 cipolla
1 spicchio di aglio
1 cm di radice di zenzero
1/4 di dado vegetale
olio di mais
sale

Versare il riso in uno scolapasta a maglia fitta e sciacquarlo fino a quando l’acqua non risulterà limpida.
Versarlo in una pentola dal fondo spesso e coprirlo con acqua fredda fino a due dita sopra.
Salare e mettere sul fuoco fino all’ebollizione, abbassare il fuoco.
Cuocere tanto tempo quanto indicato sulla confezione.
A cottura ultimata lasciar freddare nella pentola.
Scaldare il wok con un cucchiaio di olio di mais.
Sbattere le uova con il sale e versarle nel wok, cuocere strapazzandole con un cucchiaio di legno.
Mettere da parte.
Tritare la cipolla finissima e metterla nel wok con il dado, l’aglio e lo zenzero tritati, i piselli, il sale e mezzo bicchiere di acqua.
Cuocere per 10 minuti a fiamma alta.
Aggiungere nel wok il prosciutto a cubetti, l’uovo 2 cucchiai di olio e il riso.
Alzare la fiamma e saltare mescolando velocemente fino a quando il riso diventi lucido.
Buon appetito!

You Might Also Like...

45 Comments

  • Reply
    Chiara Setti
    12 Aprile 2014 at 16:38

    Questo è uno dei pochi piatti cinesi che mi piacciono…una volta lo preparavo anche spesso…direi che è arrivato il momento di rispolverare il wok!! 🙂

  • Reply
    Federica Musilli
    12 Aprile 2014 at 17:26

    Ma che bella foto!!!!!
    Idem come te ripubblico ricette già sperimentate in passato, rivederle a distanza di tempo mi fa pure un po’ sorridere.
    Un kiss

  • Reply
    Silvia Brisigotti
    12 Aprile 2014 at 18:07

    A me piace tantissimo, a volte lo faccio ma mai perfetto perchè o mi manca lo zenzero o la salsa di soia!!
    Anche io a volte rileggo i post di un anno fa e davvero mi fanno morire dal ridere!! Si cresce, anche in un blog!!
    Un bacio!!

  • Reply
    Andrea
    12 Aprile 2014 at 18:39

    Non ho mai provato a fare piatti di questo tipo, ma la tua spiegazione è molto chiara! …e se al posto del prosciutto cotto mettessi la mortadella a dadini? (non so se hai capito che mi piace la mortadella).
    Anche a me fa un po’ di tenerezza rivedere le mie vecchie ricette!

  • Reply
    Gabila Gerardi
    12 Aprile 2014 at 20:31

    Tu see professional in ogni dove e il riso alla cantonese io lo lovvo….io lo adoro…io lo amo che amo te!!! buona Domenica amica mia!!!

  • Reply
    Mimma e Marta
    12 Aprile 2014 at 21:34

    Ci eravamo sempre chieste se il riso alla cantonese fosse davvero fritto, beh, ora sappiamo di no e dopo aver visto questa ottima versione non possiamo perdercelo!!

  • Reply
    Simona Mirto
    12 Aprile 2014 at 22:35

    Si cambia tesoro:) anche se concordo sul non rinnegare il passato, la nostra storia e la nostra crescita…. se oggi scattiamo, cuciniamo e scriviamo con più consapevolezza è grazie a tutto il percorso che abbiamo fatto… parlo al plurale perchè spesso mi capita di mettere mano all’archivio e provare i tuoi stessi sentimenti:)
    I love il riso alla cantonese… anche se a me il wok ancora manca 😀
    ti abbraccio silvia:**

    • Reply
      Silvia- Perle ai Porchy
      19 Aprile 2014 at 16:16

      Simo è vero non dobbiamo rinnegarlo, e e da li che abbiamo imparato!! Bacioniiiii||

  • Reply
    speedy70
    12 Aprile 2014 at 23:54

    Ottimo, quanto mi piace!!!!! Bellissima la foto, molto invitante!

  • Reply
    Simona Stentella
    13 Aprile 2014 at 6:14

    Uhhhhhh anche io allora sono proffesional…ce l’ho la wok! 🙂 E quindi ti copio questo coloratissimo risotto! Baci Silvietta!!!!

  • Reply
    marina riccitelli
    13 Aprile 2014 at 7:43

    sei cambiata in meglio! E dal riso si vede!! Buonissimo!!!

  • Reply
    m4ry
    13 Aprile 2014 at 8:29

    “Come si cambia…per non morire..come si cambia…lalalalalalal” Ahahahaha…ma chi cantava questa canzone ??
    Amore, cavolaccio se si cambia..cambiamo tutti i santi giorni..cambiamo nei gusti, nell’aspetto, nel saper fare certe cose..siamo in continuo mutamento…e si, sei cambiata anche tu, tanto ! Favoloso questo riso, ha un aspetto magnifico, e resta uno dei miei piatti asiatici preferiti 🙂 Ti abbraccio, buona domenica <3

    • Reply
      Silvia- Perle ai Porchy
      19 Aprile 2014 at 16:17

      Eccome se sono cambiata!! E lo conosco bene il tuo punto di vista, sisi! Leggo il cambiamento e la voglia di cambiamento in ogni tuo post!! <3

  • Reply
    LisaG
    13 Aprile 2014 at 8:49

    Ma sai che mio marito continua a chiedermelo ?!!!!!! E adesso arrivi tu proprio con la ricetta giusta e allora non mi resta che memorizzarla e accontentarlo.
    Bacioni silvia

  • Reply
    Claudia
    13 Aprile 2014 at 9:51

    Zitta zitta.. che quando guardo le mie prime foto e post.. mi ammazzo dalle risate.. Ottimo il riso cantonese.. pensa che non l’ho mai fatto!!!! un baciotto 🙂

  • Reply
    Cuoca tra le Nuvole
    13 Aprile 2014 at 13:45

    Capita anche a me di rileggere le ricette vecchie ed accorgermi di essere migliorata e ripensare agli avvenimenti raccontati nei post. Provo un po’ di nostalgia, ma anche soddisfazione per i piccoli passi avanti. Non ho mai preparato il riso alla cantonese, probabilmente noi pensiamo alla cucina cinese come gli stranieri pensano alla nostra cucina: pizza e lasagne 🙂 Le tue foto sono diventate davvero belle e da loro traspare la tua solarità e la tua allegria.

    • Reply
      Silvia- Perle ai Porchy
      19 Aprile 2014 at 16:23

      Si, in effetti pensare alla cucina etnica ci porta a idealizzare i piatti, come i più classici che potremmo provare qui in italia!!

  • Reply
    Annalisa B
    13 Aprile 2014 at 16:15

    Adoro questo piatto!!! La cucina orientale, in generale, è nel mio cuore!
    Buona domenica Silvia

  • Reply
    carmencook
    13 Aprile 2014 at 16:47

    Che buono il riso alla cantonese!!!
    Bravissima Silvia!!
    Un bacione e buona domenica
    Carmen

  • Reply
    Valentina
    13 Aprile 2014 at 19:54

    Silvietta ma lo sai che anche a me capita spesso di fare ricette vecchie, pubblicate tempo fa e di scoprire che sono cambiata, che cambio qualcosa nell’esecuzione e, non lo so, mi fa strano… Si cresce, si cambia… evoluzione, direi! 😀 Il tuo riso mi piace tantissimo e mi è venuta di nuovo fame nonostante non abbia mangiato poco, oggi… 😀 Un abbraccio stretto <3 :**

    • Reply
      Silvia- Perle ai Porchy
      19 Aprile 2014 at 16:24

      Vale anche a me stessa sensazione, e quasi mi piace rifare le ricette!! Mi piace rinnovarle!! Baci tesoro!!

  • Reply
    cristina panizzuti
    13 Aprile 2014 at 21:29

    Silvia hai ragione, fa un certo effetto rileggere i post più vecchi, a volte mi è venuta l’idea di sistemare i vecchi post, ma poi, come te, ho deciso di non toccarli. In fondo il blog è la nostra storia, non è esclusivamente ricette!!! Il tuo “vecchio” era già ok, per me! Questo “nuovo” riso è più professional 🙂 un bacione, Cri

  • Reply
    Angela Dolcinboutique
    13 Aprile 2014 at 22:24

    Infatti Silvia, è un pò quello che pensiamo tutte rivedendo i post vecchi, le foto fanno un pò tenerezza un pò orrore( le mie! )….però dai è bello vedere che si impara e si cresce. Io il riso alla cantonese l’ho sempre fatto un pò a caso, senza ricetta, e infatti mi sembrava più un riso piselli e uova che riso alla cantonese. Adesso ho la ricetta :)). Bacioni cara

    • Reply
      Silvia- Perle ai Porchy
      19 Aprile 2014 at 16:26

      Angela anche io agli inizi lo facevo così! Poi piano piano ho iniziato a comprare gli ingredienti giusti! 😀 😀

  • Reply
    valentina-latte dolce fritto
    13 Aprile 2014 at 23:07

    Abbiamo già parlato di quanto mi piaccia la cucina cinese… fatta dagli altri perché io sto ancora imparando! (anche se un bel wok è entrato di prepotenza nella mia cucina due mesi fa e ho intenzione di sfruttarlo al massimo!)
    Brava a non aver modificato la prima ricetta, è bello a distanza di tempo rivedere come eravamo, magari anche sorriderci su 🙂
    Un abbraccio, anche dalla mia piccola Silvia (che ormai con la risposta della famiglia data ieri avete promosso bloggallina ad honorem e che vuole sempre sbirciare il tuo blog perché ti chiami come lei!)

  • Reply
    Marghe
    14 Aprile 2014 at 8:32

    Quando mangio cinese pernso sia l’unica cosa che riesco a digerire 🙂
    Non ho mai provato a prepararlo a casa, che sia la volta buona?
    Intanto mi segno la tua ricetta!!

  • Reply
    Valentina
    14 Aprile 2014 at 10:30

    Ricetta copiata! amo il riso alla cantonese!!!
    http://www.campiflegrei.na.it/index.php/category/gastronomia/

  • Reply
    conunpocodizucchero Elena
    14 Aprile 2014 at 11:11

    tesorissimo! io ti ho sempre adorata! ma più passano i giorni e i mesi, più mi piaci! poi con quest’aria professional mi diventi famosa eh! 😉
    il riso alla cantonese io invece non l’ho mai fatto sai? chissà perchè… ho il wok proprio lì… mmmm…. è anche il omento eprfetto per i pisellini freschi! insomma mi sa che sono tutti segnali chiari no!?!?!?
    un bacio grande così! e buona settimana!!!
    la tua elenina

    • Reply
      Silvia- Perle ai Porchy
      19 Aprile 2014 at 16:28

      Bravaaaaa io infatti l’ho fatto proprio per i pisellini freschiii! Erano novellini piccini e così buoni!!!

  • Reply
    Clara pasticcia
    14 Aprile 2014 at 12:07

    Sai che me la ricordo la tua vecchia ricetta? E sì, hai ragione .. rileggersi è sempre un po’ un’emozione uno riscoprirsi e anche un dire “caspita è vero”!
    La ricetta è super e io ho anche la wok 😉

  • Reply
    Silvia M
    14 Aprile 2014 at 16:42

    Ciao Silvia, fantastico il tuo riso alla cantonese, molto ricco e colorato!
    Anche io quando vado a vedere i primi post, anche se è passato solo un anno, inorridisco un po’ per le foto…
    Ora vado a vedere la ricetta precedente, mi hai incuriosita.
    Baci!

  • Reply
    veronica
    14 Aprile 2014 at 20:49

    Gnammy cara questo mi piace tantissimo ed e’ vero sei cresciuta sempre di piu’ sia nelle ricette che nelle foto buonissime e bellissime. Baaciiii

  • Reply
    Mirtillo E Lampone
    15 Aprile 2014 at 8:20

    Ma guarda, non lo dire a me Silviè…se rileggo i vecchi post che oltretutto non leggeva nessuno…mi viene da ridere veramente!
    Il tuo riso cantonese mi fa venire la gola di assaggiarlo adesso che è mattina, anche se non mi piacciono i piselli, quindi direi che sei stata convincente!
    Un bacione gigante!!!

  • Reply
    Roberta Morasco
    15 Aprile 2014 at 22:42

    Ma hai cambiato look al blog!!!!
    Bello così mi piace!!!!
    Sai CHe pensavo la stessa cosa anch’io n questi giorni?? Sto sistemando le etichette del blog e sono costretta a scorrere i vecchi post..mamma che roba!!!
    Sono cambiata davvero tanto…anche se la mia macchina fotografica è sempre la stessa..ahahahahahha…
    Strepitoso questo riso Silvia, io lo faccio eh!!!
    Bacetti sparsi!

    • Reply
      Silvia- Perle ai Porchy
      19 Aprile 2014 at 16:37

      Roby si avevo voglia di rinnovamento!! 🙂
      Io le ho proprio tolto le etichette!! I vecchi post… Alcuni proprio non si possono vedereeee!!! 🙂

  • Reply
    Emanuela Martinelli
    16 Aprile 2014 at 11:35

    Silvia che buono il tuo riso!!! Non sono una grande amante della cucina cinese, ma il riso alla cantonese rimane uno dei piatti che amo riprovare, il tuo ha un aspetto bellissimo e coloratissimo!! Bravissima come sempre, un bacio e tantissimi auguri…a presto Manu

  • Reply
    Chiarapassion
    17 Aprile 2014 at 8:26

    Silvietta prima di tutto scusami se non passo da tanto e noto dei bei cambiamenti al “vestitino” del tuo blog mi piace! Poi mi accogli con un bel riso alla cantonese che mi attira anche ora che dovrei fare colazione. I vecchi post meglio non vederli anche io foto assurde, però dai sono carini lo stesso, perché fanno vedere le nostre evoluzioni, i nostri cambiamenti e i tuoi sono super!
    Ti lascio i miei più cari auguri per una Pasqua felice con chi vuoi bene
    Baci grandi ragazza meravigliosa
    Enrica

    • Reply
      Silvia- Perle ai Porchy
      19 Aprile 2014 at 16:39

      Enrica non ci credo che le tue foto non fossero belle!! Davvero non ci posso credere!!!
      Buona Pasqua!

  • Reply
    Sabrina
    18 Aprile 2014 at 12:55

    Quanto mi piace mangiare cinese!!!
    E questo riso alla cantonese è così invitante!!!!
    Un abbraccio grande Silvia, e ne approfitto per farti tanti, tanti auguri di una felicissima Pasqua!
    Bacio

  • Reply
    Ilaria Guidi
    19 Aprile 2014 at 9:20

    Che buonooooooo questo riso alla Cantonese very professional!!! :))
    Un abbraccio cara!

Leave a Reply

error:

Send this to a friend