Primi piatti Salato

Vellutata di carote

Una vellutata di carote con qualche patata a dare consistenza. Un tocco di zenzero per l’aroma e una manciata di crostini. La leggerezza di un piatto salutare, benefico e ristoratore, vitamine e minerali e un colore che regala una spinta in più.

Ci sono quelle volte che si vorrebbero spegnere i pensieri. Che si vorrebbe mettere in pausa la vita e farsi una bella dormita ristoratrice senza dover pensare alle cose da affrontare. Quelle volte che non si ha voglia di prendere decisioni. Che ogni cosa sembra più grande e forte di noi, come se non potessimo farcela. In quei giorni io ho tanta voglia di leggerezza. Di pensieri semplici, di azioni semplici, di bellezza e di luce. Mi piace tornare alle origini, senza orpelli e senza troppe complicazioni. Anche nel cibo. Quindi un sabato al mercato, un mazzo di fiori, una busta piena di verdure acquistata direttamente dai produttori.

 vellutata di carote

 

Vellutata di carote

 

Vellutata di carote

Ingredienti

  • 5 carote
  • 3 patate
  • 1 cm di zenzero fresco
  • 1/2 cipolla
  • pane
  • olio
  • sale
  • pepe

Istruzioni

  1. Lavare le carote e tagliarle a pezzettoni.
  2. Pelare le patate e tagliarle a pezzettoni.
  3. Sbucciare la cipolla e lo zenzero.
  4. Mettere gli ingredienti in pentola a pressione e versare acqua fino a coprirli. Aggiungere il sale.
  5. Chiudere la pentola e metterla sul fuoco a fiamma alta fino al fischio. Abbassare la fiamma e cuocere circa 10 minuti.
  6. Far uscire il vapore per aprire la pentola in sicurezza.
  7. Utilizzare il frullatore ad immersione per frullare tutto.
  8. Accendere il forno a 200°C.
  9. Tagliare il pane (anche vecchio di un paio di giorni) in cubetti, e versarlo su una teglia.
  10. Condire con olio sale e pepe e cuocere fino a doratura.
  11. Servire la vellutata con i crostini.

 

You Might Also Like...

19 Comments

  • Reply
    silvia brisi
    10 Marzo 2015 at 9:28

    Vero, a volte ci vuole uno stop colorato e gustoso!! Buonissima con lo zenzero!!
    Baciiiiiii!!!

  • Reply
    saras
    10 Marzo 2015 at 9:54

    SIlvia….tu lo sai…viaggiamo sulla stessa lunghezza d’onda. Tu con meno anni pesanti sulle spalle …io quasi li detesto e non li conto più. Quando arriva quello sconforto penso SUBITO A CHI ha dato la svolta alla mia vita…tu lo sai…ci sei PURE TU. BASTA entrare dove sappiamo noi e trovare la GIOIA. Le tue carote sono affascinanti…a Milano lo sono meno 😉 pure quelleeeeeeeeeeeeeeeee

  • Reply
    m4ry
    10 Marzo 2015 at 10:05

    magari esistesse quel maledetto tasto “pausa”…io amo le carote…e in vellutata, wow !
    <3

  • Reply
    Claudia
    10 Marzo 2015 at 10:48

    Sai che di carote mi manca? pur amando alla follia le vellutate non ho ancora mai provato.. Che delizia.. smack

  • Reply
    raffaella
    10 Marzo 2015 at 10:49

    la adoro! sai che l’ho fatta qualche giorno fa?! peròl’ho accompagnata del riso, un po’ di carboidrati ci vogliono sempre 🙂
    bacio grande
    raffaella

  • Reply
    giuliana
    10 Marzo 2015 at 11:46

    Una delle mie preferite, squisita!

  • Reply
    mirtilla
    10 Marzo 2015 at 12:19

    ottima,gustosa e calda 🙂

  • Reply
    Lilli nel paese delle stoviglie
    10 Marzo 2015 at 12:55

    in questo momento della mia vita anelo leggerezza come non mai, ho iniziato il 2015 ripromettendomi di cercare e vivere appieno la bellezza, un libro, un paesaggio, un piatto, una canzone ecc…quelle carote con il ciuffo son bellissime! baci

  • Reply
    speedy70
    10 Marzo 2015 at 14:19

    Delicatissima e profumata, una vellutata deliziosa!!!

  • Reply
    zia consu
    10 Marzo 2015 at 21:01

    Mi piace, mi piace , mi piace 🙂 Adoro tutto di questo post, complimenti!

  • Reply
    Pattipatti
    11 Marzo 2015 at 10:24

    Ma tu sei la leggerezza fatta donna….. bella e solare…
    Anche in questa vellutata sembra esserci il sole… buonissima!! Un bascione gioia!!!

  • Reply
    Veronica
    11 Marzo 2015 at 17:34

    Che visione rilassante , il mercato, i fiori e poi questa vellutata che coccola il cuore !!! Bellissimo

  • Reply
    alessia mirabella
    11 Marzo 2015 at 18:43

    Mi piace molto questa tua voglia di fluttuare, leggera. Un po’ come quando ti rilassi, nell’acqua del mare e ti lasci cullare… credo che non ci sia nulla di più primordiale e fantastico ( a mio parere batte anche un orgasmo 1 a 0, posso dirlo vero???) Audrey, una tazza di vellutata anche per me, grazie!

  • Reply
    Mimma e Mata
    11 Marzo 2015 at 21:18

    Noi ci divertiamo molto quando riusciamo ad andare insieme al mercato e ritornare a casa con la borsa colma di ortaggi freschi e mazzi di carote coi ciuffi che fuoriescono dalle buste…
    Questa zuppa di carote così speziata è divina!

  • Reply
    Mila
    12 Marzo 2015 at 10:48

    Anch’io la preparo spesso (però metto mene patate) a volte sostituisco la patata con la zucca, e vedo che va sempre mangiata molto volentieri

  • Reply
    vaty
    12 Marzo 2015 at 16:22

    questo incipit è pura poesia.. che dici se un sabato facciamo spesina insieme lovi?
    <3
    e poi ci spariamo la vellutata
    tesorinaaaa mi manchi già!!

  • Reply
    Audrey
    12 Marzo 2015 at 16:55

    meravigliosa la tua vellutata, proprio ieri ho comprato delle carote rosse di Polignano, quasi quasi le rendo raffinate e delicate come le tue 😉
    un abbraccio

  • Reply
    Mary Vischetti
    12 Marzo 2015 at 22:38

    Mi piacerebbe proprio fare una bella pausa, gustando la tua solare e meravigliosa vellutata! Un abbraccio forte Silvia…a presto, Mary

  • Reply
    enrica
    12 Marzo 2015 at 23:04

    Silvia se trovi il modo per mettere tutto in pausa fammi sapere sarebbe un regalo che mi concederei volentieri subitooooo, ma forse poi ci annoieremo che dici? Amo l vellutate e la tua di carota super vitaminica mi piace tanto.

Leave a Reply

error:

Send this to a friend