Salato Secondi piatti

Torta rustica con asparagi

La torta rustica con asparagi è un piatto principalmente primaverile, da preparare appunto con gli asparagi freschi verdi. Ancora meglio se con gli asparagi selvatici, più fini e saporiti. Nel caso non siano disponibili, potrete preparare la vostra torta rustica con asparagi, con quelli in barattolo, messi via in primavera e ben conservati.

Ogni anno non vedo l’ora che arrivi la stagione degli asparagi per poterli gustare in molti modi. Una bella pasta, un buon risotto, semplicemente ripassati padella con le uova al tegamino. La torta rustica però ha sempre quel suo fascino del piatto unico e semplice, che non richiede troppa preparazione o applicazione. La torta rustica con asparagi vi permetterà di portare in tavola la cena senza doverci pensare troppo.

torta rustica con asparagi

Torta rustica con asparagi

Keyword Torta rustica con asparagi
Preparazione 20 minuti
Cottura 30 minuti
Tempo totale 50 minuti
Porzioni 4 persone
di Silvia

Ingredienti

  • 1 rotolo pasta sfoglia pronta
  • 250 g ricotta di mucca
  • 500 g asparagi
  • 2 uova
  • sale
  • pepe

Istruzioni

  1. Accendete il forno a 200°C

  2. Lavate gli asparagi e tagliate la parte finale dura. Legateli con uno spago da cucina e lessateli per 10 minuti in un pentolino alto con acqua salata, tenendo le punte fuori dall'acqua.

  3. Tagliate metà degli asparagi a rondelle, tenendo intere le punte. Tagliate l'altra metà in modo tale che non superi il diametro della tortiera.

  4. Lavorate la ricotta con le uova, salate e pepate e aggiungete gli asparagi a rondelle.

  5. Foderate la vostra teglia con carta forno (o utilizzate quella del rotolo di sfoglia).

  6. Date la forma alla vostra torta, facendo aderire la sfoglia al fondo e ai bordi.

  7. Versate la ricotta sopra la sfoglia e livellatela. Aggiungete gli asparagi in modo tale che coprano la superficie di ricotta.

  8. Ripiegate l'avanzo di sfoglia verso il centro, o eseguite la decorazione che preferite.

  9. Cuocete a 200°C per 20/30 minuti, controllando che la parte superiore della sfoglia non si bruci.

  10. Lasciate intiepidire e servite.

You Might Also Like...

No Comments

    Leave a Reply

    error:

    Send this to a friend